Assólo. Make your choice.

Milano, 16 Settembre 2022

Assólo, Light Blue. Tecnica mista su tela, 80×80

Tutti custodiamo dentro il cuore un’infinità di sfumature, armocromie e chiaroscuri che ci accompagnano mentre i nostri passi percorrono vecchie e nuove strade.
Ogni giorno riceviamo in prestito dall’arcobaleno colori primari, puri, o nuove nuance e gradazioni che, fluttuando fra i momenti, raccontano i nostri ricordi e i nostri progetti.

Vogliamo dipingere la nostra anima e i nostri pensieri di un bianco elegante e discreto, ma anche di un nero audace e arcano, o di una tinta forte, un rosso acceso di passione, un blu soffice intriso di nostalgia, un giallo vivace che accende la nostra allegria. E allora decidiamo di immergerla in uno zibaldone di colori che ci rassicura, una comfort zone cromatica che ci consente di non scegliere.

Oggi, però, io voglio scegliere.
Scelgo un colore, scelgo una rotta precisa, senza farmi distrarre da possibili deviazioni e subdole tentazioni.

Ed è così che è nata Assólo, una nuova serie di opere che ancora una volta si nutre di suggestioni rubate alla musica e mi vuole concentrata su un unico obiettivo, togliendo un po’ di spazio alle contaminazioni che mi hanno accolta a lungo negli ultimi anni.

Inizio con l’azzurro, che resta e sarà sempre il mio colore guida.
“Ogni persona ha un suo proprio colore, una tonalità la cui luce trapela appena appena lungo i contorni del corpo. Una specie di alone. Come nelle figure viste in controluce.”
Sposo il diktat di Haruki Murakami, che con le sue storie in bilico tra surrealismo e malinconia ha sempre trovato la chiave giusta per infilarsi nei miei pensieri e strapparmi un sorriso vero, a volte una lacrima.

Oggi scelgo l’azzurro, l’azzurro dei mari e dei cieli che hanno colorato la mia estate, quello di sguardi pronti a costruire nuovi ricordi, sempre alla ricerca di un qualcosa in più. L’azzurro capace di immergere le sensazioni nelle note morbide di una musica lontana.

Ma l’azzurro è oggi.

E domani? Domani è un altro giorno. Stay tuned…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.